ITA
/
ENG
Il Museo e le Sale
 
 
Il Museo e le Sale
Il nuovo percorso museale si distingue in due sezioni, separate da un corridoio direzionale. Una sezione è completamente dedicata al Codex Purpureus,  mentre l’altra è dedicata alla storia della diocesi e della città di Rossano nei secoli.
Continua
News
ORARIO APERTURA MUSEO DAL 16 SETTEMBRE
ORARIO APERTURA MUSEO DAL 16 SETTEMBRE
Dal 16 settembre il Museo sarà aperto ai seguenti orari:
Mattino: dalle 9:30 alle 12:30
Pomeriggio: dalle 15:00 alle 18:00

Domenica e festivi
Mattino: dalle 10:00 alle 12:00
Pomeriggio: dalle 16:00 alle 18:00
Continua
Chiese Aperte nel centro storico di Rossano
Chiese Aperte nel centro storico di Rossano
Riparte il progetto  “Chiese aperte” promosso dall’Associazione di Volontariato “SBC Sibaritide Beni Culturali” e dall’associazione “Insieme per Camminare”, in partenariato con il Museo Diocesano e del Codex.
A partire dal 15 luglio e fino al 31 agosto 2022 le Chiese del centro storico di Rossano rimarranno aperte tutti i giorni dalle ore 16:00 alle ore 20:00, grazie alla pesenza di volontari pronti ad accogliere i cittadini e i turisti che vorranno conoscere la bellezza e il valore storico di chiese generalmente chiuse al pubblico.
Il progetto vedrà l’apertura delle seguenti chiese nel centro storico di Rossano: San Bernardino,  San Giovanni di Dio, San Michele,  la Panaghia, San Biagio e San Domenico sottoposte a recente restauro.
 
Continua
AGOSTO AL MUSEO
AGOSTO AL MUSEO
Nel mese di agosto il museo sarà aperto tutti i giorni, anche di lunedì, dalle 9:30 alle 13:00 e dalle 16:30 alle 20:30.
VI ASPETTIAMO ????
Continua
Laboratori didattici per bambini Luglio 2022
Laboratori didattici per bambini Luglio 2022
Ripartono i laboratori didattici-creativi al Museo Diocesano e del Codex, organizzati dall’Associazione Insieme per Camminare e ideati per stimolare i bambini, attraverso il gioco e la loro creatività, alla conoscenza di tecniche e tematiche storiche artistiche e culturali.
I laboratori si terranno tutti i MERCOLEDÌ DI LUGLIO, alle ore 18:30, nel cortile del Museo Diocesano e del Codex. Quattro incontri pensati per imparare, divertirsi e socializzare.
Calendario degli incontri:
 
Continua
ORARIO ESTIVO MUSEO
ORARIO ESTIVO MUSEO
Si comunica che dal 1 LUGLIO entra in vigore l'orario estivo.
Il Museo sarà aperto TUTTI I GIORNI  (tranne i lunedì di luglio) ai seguenti orari:
Mattino 9:30 - 13:00
Pomeriggio 16:30  - 20:30.

info e contatti 
info@museocodexrossano.it - 0983.525263  - 340.4759406
Continua
Sfogliando il Codex con l'artista Santiago Ydáñez
Sfogliando il Codex con l'artista Santiago Ydáñez
Giovedì 7 luglio, alle ore 19:00, si terrà la prestigiosa e attesa cerimonia “Sfogliando il Codex” , alla presenza dell’artista Santiago Ydáñez, uno dei pittori spagnoli di maggiore fama internazionale e del Vicerettore dell’Università di Malaga Maria Jesus Martinez Silvente, curatrice dell’esposizione “OICOFOBIA: Santiago Ydáñez nella Calabria Straordinaria” organizzata dall’associazione europea Otto Torri sullo Jonio.
Continua
CoRo Piano City al Museo Diocesano e del Codex
CoRo Piano City al Museo Diocesano e del Codex
Anche quest’anno il Museo accoglie CoRo Piano City, la maratona pianistica che vedrà l’esibizione di 70 musicisti provenienti da Calabria, Lombardia, Emilia Romagna, Portogallo, in suggestivi luoghi del centro storico di Rossano, tra cui il cortile del Museo.
 
Per l'occasione il Museo resterà eccezionalmente aperto fino alle ore 24:00, con ingresso ridotto dalle 20:00 alle 24:00.
 
Continua
Sfogliando il Codex dedicato al personale medico e sanitario in lotta contro il covid
Sfogliando il Codex dedicato al personale medico e sanitario in lotta contro il covid
Il Museo Diocesano e del Codex, anche quest’anno, aderisce alla sesta edizione della “Lunga Notte delle Chiese”, manifestazione internazionale nata, nel 2016, in cui i luoghi di culto si animano di iniziative culturali e artistiche.
Il tema scelto per l’edizione 2021 è: “#FRAGILI  “Ed io avrò cura di te?” , un interrogativo pieno di significato attorno a cui si vuole porre una profonda riflessione.
Il Museo ha deciso di celebrare questa edizione riproponendo l’appuntamento dell’evento “Sfogliando il Codex”, una cerimonia prestigiosa e ormai attesa, che prevede l’apertura straordinaria della teca in cui è custodito il prezioso evengelario, patrimonio  dell’Unesco, con l’esposizione al pubblico di una nuova miniatura.

 
Continua
Sfogliando Il Codex all'inizio dell'anno sinodale
Sfogliando Il Codex all'inizio dell'anno sinodale
Ritorna l’appuntamento “Sfogliando il Codex”, una cerimonia prestigiosa e ormai attesa, che prevede tre volte l’anno l’apertura straordinaria della teca in cui è custodito il prezioso evengelario, patrimonio dell’Unesco, con l’esposizione al pubblico di una nuova miniatura.
L’evento dal titolo“In cammino…sognando la chiesa che Vogliamo” è dedicato all’inizio del cammino sinodale e avverrà alla presenza dell’Arcivescovo Mons. Maurizio Aloise e dell’equipe sinodale diocesana.
La nuova miniatura sarà scelta prendendo spunto dalle parole cardine del percoso sinodale, ovvero “Comunione, partecipazione, missione”, scelte per attuare quel coinvolgimento dal basso che il Pontefice ha indicato quale via privilegiata e necessaria per un ascolto reale del popolo di Dio.
L’appuntamento si terrà alle ore 16:00 nel Museo Diocesano e del Codex e sarà trasmesso in diretta facebook sulla pagina social del Museo.
 
Info:
0983/525263 / 340.4759406 - info@museocodexrossano.it
Continua
COLORAMI, scopri e colora il Codice Pupureo.
COLORAMI, scopri e colora il Codice Pupureo.
Martedì 14 dicembre 2021, alle ore 17, nel Salone degli Stemmi dell’Arcidiocesi di Rossano-Cariati, sarà presentato “Colorami”, scopri e colora il Codice Pupureo. Un lavoro nato dalla collaborazione tra l’Associazione Insieme per Camminare, ente gestore del Museo Diocesano e del Coded, e Coccole books, nota casa editrice calabrese specializzata in libri per ragazzi e per l'infanzia. Un’idea tutta pensata per avvicinare i più piccoli alla conoscenza del nostro Codex Purpuresu Rossanensis, riconosciuto come uno dei più preziosi vangeli greco miniati esistenti al Mondo.
Alla presentazione interverranno: Mons. Maurizio Aloise, Arcivescovo di Rossano-Cariati; Cecilia Perri, Vicedirettrice Museo Diocesano e del Codex; Ilario Giuliano, editore Coccole books; Daniela Valente, Direttore editoriale Coccole books e Silvia Colombo, illustratrice.
 
Acceso consentito con Green Pass.
per info e prenotazioni
info@museocodexrossano.it /  340.4759406
Continua
Sfogliando il Codex con gli studenti del Dipartimento di Beni Culturali dell'Università del Salento.
Sfogliando il Codex con gli studenti del Dipartimento di Beni Culturali dell'Università del Salento.
Sabato 5 marzo, alle ore 16:30, si terrà la prestigiosa e attesa cerimonia “Sfogliando il Codex” che prevede lo sfoglio e l'esposizione di una nuova miniatura del Codex Purpureus Rossanensis, evangeliario greco miniato del VI secolo, custodito nel Museo Diocesano e del Codex e tra i più preziosi esistenti al mondo, riconosciuto nel 2015 bene patrimonio dell’Umanità da parte dell’UNESCO.
La cerimonia della sfoglio avverrà presso il Museo Diocesano e del Codex alla presenza degli studenti del Dipartimento di Beni Culturali dell’Università del Salento.
Continua
Accesso al Museo dal 1 Aprile 2022
Accesso al Museo dal 1 Aprile 2022
Dal 1° aprile 2022 per accedere al Museo non è più richiesto il possesso del green pass rafforzato, né di quello base.  Resta l’obbligo dell’utilizzo di mascherine.
Continua
Le Opere
 
 
La collezione museale diocesana comprende opere di varie epoche e tipologie, suddivise in aree cronologiche e tematiche.

Il museo si pare con una piccola sezione contenente le opere più antiche, tra cui spicca lo Specchio Greco in bronzo, datato al V secolo a. C. e una lastra marmorea di epoca romana, riutilizzata nel XVII secolo.

Percorrendo le varie sale si riscontreranno importanti sculture realizzate in legno e in argento. Imponente e particolarmente venerato, è il busto argenteo dell’Achiropita, mentre tra le sculture in legno, un grande rilevo rivestono le statue ottocentesche della Madonna Assunta e di San Francesco da Paola, realizzate dallo scultore di Serra San Bruno Vincenzo Zaffino.

Tra i dipinti più preziosi troviamo la tavola della Pietà, realizzata nel 1499 circa dall’artista cretese Andrea Pavia; una preziosa miniatura su pergamena raffigurante il Matrimonio mistico di Santa Caterina, realizzata da un miniatore tosco- romano tra il XVI e il XVII secolo, e dipinti su tela di varia epoca.

Ricca è, inoltre, la presenza della suppellettile sacra, che unisce al pregio artistico l’aspetto liturgico e storico. Tra tutti spicca l'anello detto di San Nilo, l’ostensorio architettonico noto come Sfera greca, la Manta della Madonna Achiropita e diversi reliquiari, calici  e ostensori  in argento finemente lavorato.

Infine, la collezione è arricchita da preziosi paramenti liturgici e antiche pergamene e codici musicali.
Museo Diocesano e del Codex - Via Arcivescovado, 5 87067 - Rossano (Cs)