ITA
/
ENG
Il Museo e le Sale
 
 
Il Museo e le Sale
Il nuovo percorso museale si distingue in due sezioni, separate da un corridoio direzionale. Una sezione è completamente dedicata al Codex Purpureus,  mentre l’altra è dedicata alla storia della diocesi e della città di Rossano nei secoli.
Continua
News
Buon Natale!
Buon Natale!
Il Museo Diocesano e del Codex vi augura Buon Natale!
Continua
Comunicazione orari di apertura
Comunicazione orari di apertura
Si comunica che il Museo Diocesano e del Codex, durante le festività Natalizie, rimarrà chiuso il giorno 25 Dicembre mentre sarà aperto lunedì 26 Dicembre. 
Sarà chiuso, inoltre, giorno 1 Gennaio. 
Per quanto riguarda gli altri giorni si rispetterà il normale orario (aperto tutti i giorni tranne il lunedì): 
Mattina dalle ore 9.30 alle 12.30
Pomeriggio dalle ore 15.00 alle 18.00. 
Domenica e giorni festivi Mattina ore 10-12 Pomeriggio ore 16-18.
Continua
Sfogliando il Codex
Sfogliando il Codex
Il Museo Diocesano e del Codex, in occasione del cambio della pagina del prezioso Evangelario Purpureo, ha organizzato l’evento dal titolo “Sfogliando il Codex”, che si terrà al Museo nelle giornate del 2 del 3 e del 4 Dicembre 2016.

 
Continua
Appuntamenti al Museo
Appuntamenti al Museo
Continuano a settembre gli incontri nel chiostro del Museo Diocesano e del Codex con i nuovi "Appuntamenti al Museo"....tra Cultura, Fede, Arte e Musica!
In occasione degli eventi, l'ingresso al Museo sarà al costo ridotto di 3 Euro.
Vi aspettiamo numerosi!

Continua
Il nuovo allestimento multimediale del Museo Diocesano di Rossano
 Il nuovo allestimento multimediale del Museo Diocesano di Rossano
Il nuovo allestimento del Museo Diocesano e del Codex è nato da una ricerca di sintesi e di equilibrio tra le precedenti organizzazioni, con lo scopo principale di valorizzare l’aspetto espositivo degli oggetti custoditi, ma anche quello didascalico e didattico, e di inserire la storia del museo e della Cattedrale nel contesto artistico calabrese, attraverso puntuali riferimenti con il territorio.
Continua
Museo Diocesano e del Codex 
Via Arcivescovado, 5
87067 - Rossano (Cs) 
Mail: info@museocodexrossano.it Tel./Fax. 0983.525263 
Cell. 340.4759406
Le Opere
 
 
La collezione museale diocesana comprende opere di varie epoche e tipologie, suddivise in aree cronologiche e tematiche.

Il museo si pare con una piccola sezione contenente le opere più antiche, tra cui spicca lo Specchio Greco in bronzo, datato al V secolo a. C. e una lastra marmorea di epoca romana, riutilizzata nel XVII secolo.

Percorrendo le varie sale si riscontreranno importanti sculture realizzate in legno e in argento. Imponente e particolarmente venerato, è il busto argenteo dell’Achiropita, mentre tra le sculture in legno, un grande rilevo rivestono le statue ottocentesche della Madonna Assunta e di San Francesco da Paola, realizzate dallo scultore di Serra San Bruno Vincenzo Zaffino.

Tra i dipinti più preziosi troviamo la tavola della Pietà, realizzata nel 1499 circa dall’artista cretese Andrea Pavia; una preziosa miniatura su pergamena raffigurante il Matrimonio mistico di Santa Caterina, realizzata da un miniatore tosco- romano tra il XVI e il XVII secolo, e dipinti su tela di varia epoca.

Ricca è, inoltre, la presenza della suppellettile sacra, che unisce al pregio artistico l’aspetto liturgico e storico. Tra tutti spicca l'anello detto di San Nilo, l’ostensorio architettonico noto come Sfera greca, la Manta della Madonna Achiropita e diversi reliquiari, calici  e ostensori  in argento finemente lavorato.

Infine, la collezione è arricchita da preziosi paramenti liturgici e antiche pergamene e codici musicali.
Museo Diocesano e del Codex 
Via Arcivescovado, 5
87067 - Rossano (Cs) 
Mail: info@museocodexrossano.it Tel./Fax. 0983.525263 
Cell. 340.4759406
Questo sito utilizza i cookie anche di terze parti che ci aiutano a fornire i nostri servizi, clicca su +Info per saperne di più o negare il consenso
Continuando sul sito o premendo su OK presti il consenso all’uso di tutti i cookie
Museo Diocesano e del Codex - Via Arcivescovado, 5 87067 - Rossano (Cs)