ITA
/
ENG
Museo Diocesano e del Codex 
Via Arcivescovado, 5
87067 - Rossano (Cs) 
Mail: info@museocodexrossano.it Tel./Fax. 0983.525263 
Cell. 340.4759406
Questo sito utilizza i cookie anche di terze parti che ci aiutano a fornire i nostri servizi, clicca su +Info per saperne di più
Continuando sul sito o premendo su OK presti il consenso all'uso dei cookie
Argenti Pisside con Stemma di Mons. Cilento



La pisside, in argento dorato, veniva usata in Cattedrale per conservare le ostie dopo la Celebrazione Eucaristica. L'opera possiede, alla base, tre figure di angeli scolpiti a tutto tondo, che reggono tra le mani, ognuno un oggetto (una croce, la corona di spine e una scala), rappresentanti i simboli della Passione di Gesù Cristo. L'opera, come testimonia lo stemma inciso sotto la base, fu commissionata dall'arcivescovo Pietro Cilento, che la donò alla Cattedrale di Rossano nel 1859 dopo un suo ritorno da Roma, come scrisse Mons. Luigi Renzo (op.cit., p.34).
Museo Diocesano e del Codex - Via Arcivescovado, 5 87067 - Rossano (Cs)